STORIA

L'Istituto delle Missionarie di Gesù Ostia a Bologna è stato fondato in Messico nel 1958 dalla Madre Maria De los Dolores Torres López.  Il nome “Missionarie di Gesù Ostia”   nasce dalla specificità del carisma incentrato sull’amore verso Gesù Eucaristia.

La Madre Fondatrice dando vita a questo speciale carisma scrisse: "questo Istituto l'ho fondato perché o visto nelle missioni, tanti tabernacoli e  altari della deposizione del Santissimo come erano  trascurati, sporchi  e abbandonati, sognai una schiera di anime eucaristiche  che adorassero a Gesù nel suo mistero di Ostia, di oblazione  nella sua presenza  sacramentale"

"Venite nella Cappella del Santissimo non solo per recitare una preghiere, ma per  stare con il Gesù del Vangelo, con il vero Dio e vero Uomo".

La vita in Gesù Ostia
ascolto della Parola di Dio

Il momento culmine della giornata per ogni Missionaria di Gesù Ostia,  nella partecipazione e celebrazione della  Liturgia e  l’adorazione davanti a Gesù Eucaristia, la profondità di questo incontro quotidiano ci fa dire "ostia per Ostia"   ecco qui  la forza della  nostra spiritualità  eucaristica, vissuta  attraverso  Maria, Donna eucaristica. 

"Sia lodato e ringraziato ogni momento. Il Santissimo e divinissimo sacramento"

 
Le tappe di Formazione
Angeli

 le suore vivono un periodo formativo da varie tappe: inizia con l'aspirandato, prosegue con un anno di postulandato, due di noviziato, sei di juniorato al termine dei quali emettono la professione religiosa dei voti perpetui di castità, povertà ed obbedienza.

Il  respiro della  la vita  è la formazione permanente...

 L'apostolato si realizza con gioia e grande amore  perchè "il Padre sia glorificato, Gesù Cristo sia conosciuto, amato e adorato nel suo Sacramento di Amore: l’Eucaristia, e per la salvezza di tutti gli uomini".